Rapper parla di mafia e spara, indagini

Carabinieri e Polizia hanno avviato accertamenti su un video di musica rap in lingua franco-algerina girato a Mattinata, nel Gargano, in cui si parla di mafia e durante il quale vengono sparati due colpi di pistola in aria. I controlli degli investigatori, ancora allo stato embrionale, tendono a verificare se l'arma sia vera (potrebbe trattarsi anche di una pistola di scena) e se il testo della canzone, nel quale viene citata ripetutamente la parola mafia, sia una sorta di inno alla criminalità organizzata. Al momento le forze di polizia non ipotizzano alcun reato. Tuttavia, la pubblicazione del filmato ha provocato qualche malumore a Mattinata, perché il Comune è stato sciolto il 16 marzo per infiltrazioni mafiose. Il video è stato postato due giorni fa su Youtube ed è stato visto più di 4000 volte. E' intitolato Mafia ed è di Eazy Padrino, un rapper tedesco figlio di un pregiudicato di Mattinata trasferitosi in Germania da diversi anni. Vi comparirebbe anche il genero di un ex consigliere comunale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TV7
  2. Irpinia news
  3. Salerno Today
  4. Salerno Today
  5. Salerno Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelfranco in Miscano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...